Testimonianze

Alessandro Mariani – Ingegnere di Processo

Ho conseguito la laurea specialistica in Chimica Industriale e Gestionale nel febbraio 2011 presso l’Università degli Studi di Milano.

Nel maggio dello stesso anno ho iniziato un periodo di tirocinio di sei mesi presso i laboratori TS&D di Mozzate, occupandomi dell’ottimizzazione di prodotti a base poliuretanica utilizzati nel campo delle pelli sintetiche. Mi sono occupato dello svolgimento delle prove di laboratorio, agendo sulle variabili di processo per ridurre i tempi ciclo ed eventuali produzioni non conformi. In seguito, sono passato a svolgere delle prove sull’impianto pilota prima del passaggio in produzione.

Al termine del periodo di tirocinio, nel novembre 2011, sono stato assunto come ingegnere di produzione nello stabilimento di Parona. Il mio compito è di assicurarmi che le linee di produzione lavorino nel rispetto dei tempi ciclo. Collaboro costantemente con la funzione di manutenzione per permettere che gli interventi preventivi e di emergenza vengano svolti riducendo l’impatto sulla produttività. Analizzo i dati di capacità dell’impianto per identificare quali sono state le cause di maggiore ritardo, in modo da intraprendere le azioni finalizzate all’ottimizzazione delle linee produttive.

Il passaggio dalla realtà di laboratorio a quella produttiva è stato particolarmente sfidante. Questo, non solo in termini di conoscenze e competenze che ho dovuto acquisire, ma soprattutto in termini di relazioni con il personale di produzione. Ho però trovato sempre colleghi disponibili ad aiutarmi in ogni mia difficoltà e tutto ciò negli anni ha contribuito a migliorarmi sia a livello individuale che lavorativo.

Recentemente ho assunto il ruolo di Commissioning Engineer relativamente al progetto di espansione di una parte dell’impianto. In questa nuova posizione mi occuperò della gestione di commissioning e startup del nuovo impianto produttivo.