Testimonianze

Veronica Diluviani – Laboratorio Qualità

Ho iniziato in Rohm and Haas nel 1990 come analista di Laboratorio Controllo, dopo aver conseguito il diploma di perito chimico: avevo tanta buona volontà ma anche tanta inesperienza...

Dopo diciotto mesi mi è stato proposto il trasferimento nel Laboratorio Sviluppo dove, in piccoli reattori di vetro, si testavano nuovi fornitori di materie prime, si simulavano eventuali problemi di impianto per determinarne le cause e trovarne le soluzioni e ci si occupava del trasferimento su scala industriale dei nuovi prodotti del reparto “industria”.

Per 17 anni mi sono occupata del miglioramento della qualità, dell’ottimizzazione dei processi e sono diventata specialista di prodotto, in particolar modo per quanto riguardava la produzione e l’analisi degli adesivi ed ho partecipato allo scale-up di circa 40 nuovi prodotti dei più svariati settori di applicazione. Lo stretto rapporto con i process steward e con i laboratori applicativi esterni ha aumentato moltissimo le mie conoscenze tecniche.

A seguito dell’acquisizione di Rohm and Haas da parte di Dow, nel 2009 sono stata nominata Quality Coordinator, ruolo che ricopro tuttora e per il quale posso utilizzare le competenze acquisite negli anni passati per contribuire al miglioramento della qualità dei prodotti. Mi occupo inoltre di audit e procedure. Nel 2011 ho partecipato all’implementazione del NEA (Programma Globale di Gestione Dati) a Lauterbourg, Francia, come super-user tester per la parte di qualità. Dal 2012 ho ottenuto il ruolo di Quality Control Lab Specialist, che consiste nel coordinamento delle attività del Laboratorio Controllo: è stato quindi un piacevole ritorno alle origini! Dal 2014 sono anche GMP focal point.

Determinazione, entusiasmo e meticolosità sono stati gli elementi chiave del mio sviluppo professionale. Devo anche molto alla collaborazione con colleghi estremamente in gamba, i quali mi hanno insegnato tanto e mi hanno aiutato a migliorare costantemente.